IL CERCHIO


Dai risultati dell’ecografia tutti si aspettavano un maschio e invece Solmaz mette al mondo una bambina. Nella sala d’attesa dell’ospedale l’anziana madre di Solmaz teme ora il peggio: i suoceri infuriati chiederanno il divorzio. Arezou, Nargess e Maedah sono uscite di prigione con un permesso temporaneo. Cercano denaro per fuggire e Arezou fa di tutto per aiutare Nargess a toranre nel villaggio dell’infanzia. Pari è appena scappata di prigione. Minacciata violentemente dai fratelli, si ritrova sola per strada. Incinta e non sposta cerca invano di abortire. Elham ha un buon lavoro e un matrimonio felice. Il prezzo da pagare per mantenere questo equilibrio è di troncare i rapporti con la famiglia e con gli amici del passato. Elham vive con la paura che suo marito medico scopra la verità sui suoi trascorsi in prigione. Uscita di prigione dopo una lunga pena, Monir scopre che suo marito ha preso una seconda moglie e che la loro figlia è ora molto legata alla “numero due”. Nayereh ha già provato altre volte ad abbandonare la figlioletta. Ragazza madre è convinta che la piccola possa stare meglio in una vera famiglia. La osserva da lontano poi vaga per le strade ed accetta un passaggio da uno sconosciuto: la polizia li ferma, lei non ha alcun legame con l’uomo ed è in posizione illegale. All’ospedale la porta della stanza di Solmaz (che non si vede mai) si chiude. Il cerchio si è completato.




SCHEDA FILM

Titolo

Il cerchio

Titolo

Drammatico

Regia

Jafar Panahi

Attori

Nargess Mamizadeh, Maryiam Palvin Almani, Elham Saboktakin, Mojgan Faramarzi

Produzione

Jafar Panahi

Distribuzione

Mikado

Coproduzione

Jafar Panahi Film Productions, Lumière & Co., Mikado Film

Organizzazione

Abolfaz Laleh

Soggetto

Jafar Panahi

Sceneggiatura

Kambozia Partovi

Fotografia

Bahram Badakhshani

Montaggio

Jafar Panahi

Scenografia

Vajihollah Fariborzi

Costumi

Iraj Raminfar

Suono

Ahmad Ardalan, Sassan Bagherpour

Partecipazione di

Direction du développement et de la coopération, Département Fédéral des affaires Etrangères, Foundation Montecinema Verità, Tele +

Anno

2000

Nazione

Iran, Italia, Svizzera

Data uscita

0000-00-00

Durata

90



locandina Il cerchio

TRAILER




FILMOGRAFIA


Senza arte nè parte

Senza arte nè parte

Giovanni Albanese

Cosa voglio di più

Cosa voglio di più

Silvio Soldini

Niente paura

Niente paura

Piergiorgio Gay

Giulia non esce la sera

Giulia non esce la sera

Giuseppe Piccioni

Giorni e nuvole

Giorni e nuvole

Silvio Soldini

Quale amore

Quale amore

Maurizio Sciarra

La vita che vorrei

La vita che vorrei

Giuseppe Piccioni

Agata e la tempesta

Agata e la tempesta

Silvio Soldini

Il posto dell'anima

Il posto dell'anima

Riccardo Milani

La forza del passato

La forza del passato

Pergiorgio Gay

Brucio nel vento

Brucio nel vento

Silvio Soldini

Il cerchio

Il cerchio

Jafar Panahi

Biùtiful Cauntri

Biùtiful Cauntri

Esmeralda Calabria, Andrea D'Ambrosio, Peppe Ruggiero

Luce dei miei occhi

Luce dei miei occhi

Giuseppe Piccioni

Fuori dal mondo

Fuori dal mondo

Giuseppe Piccioni

Il comandante e la cicogna

Il comandante e la cicogna

Silvio Soldini

Love is all you need

Love is all you need

Susanne Bier

Un giorno devi andare

Un giorno devi andare

Giorgio Diritti

Per altri occhi

Per altri occhi

Silvio Soldini e Giorgio Garini

Sigla Lumière&Co.

Sigla Lumière&Co.

La variabile umana

La variabile umana

Bruno Oliviero

Giraffada

Giraffada

Rani Massalha

La nostra terra

La nostra terra

Giulio Manfredonia

Latin lover

Latin lover

Cristina Comencini

Milano 2015

Milano 2015

Elio, Roberto Bolle, Silvio Soldini, Walter Veltroni, Cristiana Capotondi, Giorgio Diritti





LUMIÈRE & CO. Twitter Facebook Youtube Tumblr

Sede Centrale e Legale
Lumière & Co. Srl Via Revere 16 20123 MILANO
VAT IT09213990154
T +39 0243912100 F +39 0243511263
info@lumierefilm.it
Trasparenza
Sede di Roma
Lumière & Co. Srl Via Varrone 9 00161 ROMA
VAT IT09213990154
T +39 0645447768 F +39 0645443178
info@lumierefilm.it
Trasparenza